Home   ·   News   ·   Forum  ·   SweetShock.net
www.sweetorange.it

  Rispondi alla discussioneAvvia una nuova Discussione

> INCIDENTE NELLA NOTTE DI SABATO, SAN GIOVANNI LA PUNTA
dark_lady
Inviato il: Feb 17 2009, 14:01
Cita Messaggio


Aspirante Boss
*****

Gruppo: Members
Messaggi: 5367
Utente Nr.: 184
Iscritto il: 18-December 03




S. Valentino, investite dopo una serata
Muore donna di 70 anni, l’altra ferita

Una donna di 70 anni, Fortunata Guttà, di Misterbianco, residente in via Luigi Einaudi, 21, e una sua compaesana 44enne, sono rimaste vittime di un grave incidente stradale avvenuto a San Giovanni la Punta, intorno alle 2,30 di ieri. La
più anziana è rimasta uccisa, l’altra si trova ricoverata in prognosi riservata
all’Ospedale «Cannizzaro», per un politrauma. Un’Alfa Romeo "coupé Gt" che viaggiava probabilmente a velocità sostenuta, guidata da un 21enne residente a San Pietro Clarenza, le ha centrate in pieno mentre attraversavano la via
Motta, all’altezza del civico 146. Le due vittime, che erano andate
insieme con altri amici in un locale di San Giovanni la Punta perfesteggiare il giorno di San Valentino, erano appena uscite per fare rientro a casa e stavano raggiungendo l’autovettura con la quale erano arrivate che si trovava posteggiata
dall’altra parte della carreggiata. Nell’impatto, la prima è statascagliata ad alcuni metri di distanza, la seconda è stata trascinata per diversi metri. Il guidatore, secondo i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile e i colleghi della
Stazione di San Giovanni la Punta, che sono intervenuti, non sarebbe
stato trovato con un tasso alcolico nel sangue superiore a quanto consentito. Tra le ipotesi, forse, un momento di distrazione da parte del guidatore o da parte
delle donne che hanno attraversato senza guardare in un tratto di strada che, peraltro, è sufficientemente illuminata.
L’area intorno all’incidente è rimasta transennata per tutta la notte fino a mattina per gli accertamenti. L’automezzo, con vistose ammaccature nella parte anteriore
è stato sottoposto a sequestro. È stato lo stesso giovane a chiamare
i soccorsi, sconvolto per quanto accaduto. Aveva da poco accompagnato
la fidanzata a Valverde e stava rientrando a casa.

CARMELO DI MAURO


www.LaSicilia.it



user posted image
MPInvia un Email a questo UtenteSito Web di questo UtenteYahooMSN
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 0 (0 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Opzioni Discussione Rispondi alla discussioneAvvia una nuova Discussione

 



Note legali - Informazioni sulla privacy - Contatti
©2003-2008 SweetOrange S.r.l. - P.I. 04053850873 - Tutti i diritti riservati.